Terremoto in Abruzzo, occasione persa?

CamminAmare Basilicata ottava tappa
20/10/2011
La Libia è di tutti: Gheddafi catturato
20/10/2011

Terremoto in Abruzzo, occasione persa?

La strage dell’Abruzzo si è trasformata in una lezione di educazione ambientale? Il cuore degli abitanti dell’Aquila vorrebbe ascoltare una risposta affermativa, i fatti suggeriscono maggiore cautela. Oltre due anni dopo il terremoto, è possibile stare tranquilli sul rispetto delle norme antisismiche, troppe volte sottovalutate e calpestate, nei fabbricati rimessi in piedi? Solo nelle ultime ore, quegli stessi territori sono stati interessati da nove eventi sismici.
Sarà colta l’occasione di far rinascere una città secondo i canoni della tutela del territorio e del risparmio energetico? Questa è un’opportunità da non lasciarsi sfuggire per passare dalle lacrime agli applausi.
E ancora, saranno perseguiti i costruttori di case scadenti e cadenti? Chi sbaglia e uccide dovrebbe sentire la giustizia alle calcagna.

TraTerraeCielo
TraTerraeCielo
Abbiamo la convinzione che il cambiamento del pianeta nasca all’interno di ognuno di noi, dall’attenzione che poniamo al cibo che scegliamo, dalla qualità delle relazioni che intratteniamo con il mondo esterno e con noi stessi/e, dal tipo di benessere che ci doniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *