La Libia è di tutti: Gheddafi catturato

Terremoto in Abruzzo, occasione persa?
20/10/2011
CamminAmare Basilicata nona tappa
20/10/2011

La Libia è di tutti: Gheddafi catturato

Secondo la tv libica Muammar Gheddafi sarebbe stato catturato e ferito a entrambe le gambe durante un attacco a Sirte. In questo momento sarebbe nelle mani degli uomini del Consiglio nazionale di transizione. Quest’ultimo ha assicurato che l’ex rais sarà sottoposto a un processo equo.
 Per il popolo libico si tratterebbe di un passo decisivo verso l’abbandono della fase di transizione. Come per Barka Kati, una delle nostre guida Vie dei Canti che, solo qualche giorno fa ha scritto sulla sua bacheca Facebook: “Il futuro ideale è come il sole, bello e irraggiungibile, mentre il passato è una nuvola piovosa che ce lo rende ancora più impossibile. Il presente non è altro che il vento, con cui spazzar via il passato, che però non smette di esistere, e rendere più raggiungibile il futuro ideale”.
Buon inizio Barka!

aggiornamento: secondo il Cnt, Gheddafi sarebbe stato ucciso a Sirte.

secondo aggiornamento: Gheddafi è stato ucciso.

TraTerraeCielo
TraTerraeCielo
Abbiamo la convinzione che il cambiamento del pianeta nasca all’interno di ognuno di noi, dall’attenzione che poniamo al cibo che scegliamo, dalla qualità delle relazioni che intratteniamo con il mondo esterno e con noi stessi/e, dal tipo di benessere che ci doniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *