La Libia è di tutti: Gheddafi catturato
20/10/2011
LAP 544 (me 10-04-13)
21/10/2011

CamminAmare Basilicata nona tappa

in cammino sulla Serra di Montemurro

20 ottobre Viggiano – Guardia Perticara. Stamattina abbiamo salutato la bella Viggiano per incamminarci verso il punto più alto che toccheremo nel nostro viaggio. Nel primo tratto ci hanno accompagnato due naturaliste che, oltre a farci notare dei nibbi reali, ci hanno raccontato alcune cose sulle lontre, la cui popolazione in Basilicata è piuttosto numerosa. Cammina e cammina ci siamo inoltrati in paesaggi sempre più belli e sulla serra di Montemurro (1300 metri sul livello del mare, più in alto di così non arriveremo in questo viaggio) ci siamo fermati per rifocillarci.  La cima era ventosa e il panorama puntinato da pale eoliche. Oggi abbiamo incrociato ben poche persone, molto incuriosite dal nostro passaggio. La tappa è stata lunga e l’ultimo tratto estremamente impegnativo: il panorama stupendo, la luce calda e i profumi inebrianti, ma la pendenza persino del 35%. Arrivati a Guardia Perticara ci siamo procurati una birra fresca per godere ancora meglio della bellezza di questo paese tutto in pietra e poi via, verso il comune, che, oltre ad ospitare l’incontro pubblico, questa notte ospiterà anche i nostri stanchi corpi. Come sempre le persone  e le idee sono state tante e tutte capaci di farci fare nuovi ragionamenti e nuove connessioni.

TraTerraeCielo
TraTerraeCielo
Abbiamo la convinzione che il cambiamento del pianeta nasca all’interno di ognuno di noi, dall’attenzione che poniamo al cibo che scegliamo, dalla qualità delle relazioni che intratteniamo con il mondo esterno e con noi stessi/e, dal tipo di benessere che ci doniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *