Appuntamenti dicembre 2014 | L’Appuntalapis II

30 novembre immagini
30/11/2014
Elogio della lentezza di Lamberto Maffei | Chiave di lettura
07/12/2014

Appuntamenti dicembre 2014 | L’Appuntalapis II

IMMAGINA LA DECRESCITA
lu 15 dic

UDINE. Decrescita è un termine entrato nel vocabolario di tutti i giorni, ma spesso ne viene banalizzato il significato. Proviamo a ragionare con Paolo Cacciari e Gloria Germani, autori di libri a tema editi da AAM Terra Nuova, su un nuovo modello sociale in cui il paradigma della produzione e del consumo di massa viene definitivamente superato. Cacciari, in particolare, suggerisce di porre al centro del vivere il rispetto dei beni comuni, cioè la condivisione delle risorse e dei beni, oltre il paradigma lavorista e produttivista. Ore 19:30 presso la Libreria Friuli. Gratuito.
INFO: www.aamterranuova.it

IL SOLE CHE SORGE
do 21 dic

PIANETA. Tutti insieme all’alba del 21 dicembre per celebrare il sole che sorge. E’ un momento di meditazione e di sviluppo della coscienza collettiva aperto a tutti, di qualsiasi religione o cultura, vicini o lontani. Questo è il giorno più breve dell’anno e sin dalla notte dei tempi è investito di molte simbologie. Festeggialo, ovunque tu sia.
INFO: www.it.wikipedia.org/wiki/Solstizio

 

 

 

SHIATSU IN GARFAGNANA
da gennaio 2015

BARGA (LU). Shiatsu è un’arte manuale della tradizione giapponese tesa al riequilibrio energetico per il benessere di corpo, mente, spirito. Deriva dalla Medicina Tradizionale Cinese e dalla Filosofia Taoista. Parte a gennaio un corso triennale di 650 ore per conoscere, oltre alla tecnica specifica, anatomia e fisiologia occidentali, la teoria e pratica dei Meridiani, il Qigong, le tecniche di meditazione e molto altro.
INFO: 347-4739399, patrizia.renucci@libero.it

TraTerraeCielo
TraTerraeCielo
Abbiamo la convinzione che il cambiamento del pianeta nasca all’interno di ognuno di noi, dall’attenzione che poniamo al cibo che scegliamo, dalla qualità delle relazioni che intratteniamo con il mondo esterno e con noi stessi/e, dal tipo di benessere che ci doniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *