Attorno al fuoco con Paolo Cacciari

C’è la crisi? Ecco il viaggio a piedi ideale
31/07/2012
L’Altra medicina magazine, hai letto il nuovo numero?
03/08/2012

Attorno al fuoco con Paolo Cacciari

Incontro pubblico attorno al fuoco, sul grande prato incorniciato dal picco roccioso della Pania, con Paolo Cacciari, esperto della Decrescita. Ma di cosa stiamo parlando? Decrescita è dare valore al fare non strumentale, al dare non finalizzato, alla cooperazione disinteressata, alla solidarietà reciproca, al mutuo appoggio, all’assunzione delle responsabilità derivanti dalle proprie azioni. Troppo complicato? Noi proviamo a rendere l’argomento semplice e interessante. Vieni, partecipa e riscaldati. Appuntamento martedì 7 agosto, ore 20.30, al Rifugio Isera, nel Parco dell’Orecchiella. Organizzato dall’Associazione Tra Terra e Cielo, l’incontro, gratuito, è collegato alla Conferenza internazionale sulla Decrescita di Venezia, dal 19 al 23 settembre.

Chi è Paolo Cacciari: laureato in architettura, svolge la sua attività pubblica in politica. Negli ultimi anni la sua attenzione ai temi della Decrescita si declina in una intensa operosità in conferenze, interventi e pubblicazioni. Tra queste “Decrescita o barbarie”, Carta, 2008, scaricabile gratuitamente da internet e “La società dei beni comuni”, Ediesse, 2011. Inoltre, a giugno, è uscito “Viaggio nell’Italia dei beni comuni”, Marotta & Cafiero editori. Attualmente dirige i lavori preparatori della Conferenza internazionale su Decrescita, sostenibilità ecologica ed equità sociale a Venezia.

Dove: Siamo al Rifugio Isera. Immagina una lunga rupe calcarea che strapiomba libera per duecento metri contornata alla base da una estesa faggeta d’alto fusto. Qui, a 1.200 metri di quota, ritaglia una radura con un prato di quasi un ettaro e su un lato, contro il bosco, mettici una piccola costruzione in pietra locale, coi tetti scuri e spioventi, perfettamente integrata nell’ambiente.

Tra Terra e Cielo organizza dal 1979 vacanze nella natura ponendo attenzione all’aspetto genuino del cibo attraverso la scelta di prodotti locali provenienti da agricoltura biologica. A questa proposta culinaria si affiancano attività culturali appartenenti al mondo olistico e naturale. Particolare cura è dedicata alla sostenibilità ecologica praticando, per esempio, la raccolta differenziata o evitando l’uso di mezzi a motore.

INFO: 0583-356182 (Tra Terra e Cielo), 0583-660203 (Rifugio Isera)
www.traterraecielo.itwww.rifugioisera.it
 

TraTerraeCielo
TraTerraeCielo
Abbiamo la convinzione che il cambiamento del pianeta nasca all’interno di ognuno di noi, dall’attenzione che poniamo al cibo che scegliamo, dalla qualità delle relazioni che intratteniamo con il mondo esterno e con noi stessi/e, dal tipo di benessere che ci doniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *