Settimana dal 04/09 al 11/09 – 2021

<<(PRIMA) Settimana dal 04/09 al 11/09

L’universo in un cerchio. Crea il tuo mandala.

 
 
Yoga
di Bruno Franconi

Un’attività all'insegna del contatto col proprio corpo e alla scoperta dell'energia dentro di noi, della possibilità di equilibrarla e del benessere, scaturito dal prendersi cura di noi, attraverso il movimento. Sperimentiamo l'unità corpo-mente utilizzando il potere del respiro.

Mandala nella Natura
di Giuliana Guglielmo

La realizzazione di un mandala è una forma di meditazione che ci consente di ritrovare energia e armonia ritornando all’unità della coscienza. Si tratta di una chiave di accesso all’inconscio, una forma di conoscenza e di contatto con l’universo che è fuori di me e dentro di me. Esploriamo diverse tecniche di realizzazione dalla cd. "dot art", e cioè "l’arte a punti" all’utilizzo di elementi naturali come foglie, fiori, sabbia; per accedere alla nostra anima e ritornare a casa.

Vivere bene
di Vittorio Calogero

La via della longevità non è lastricata di pillole miracolose e di interventi di chirurgia plastica, ma è un percorso che costruiamo con uno stile di vita sano, prendendoci cura di noi stessi con allegria, amore, gratitudine e rispetto per il meraviglioso dono che abbiamo ricevuto dalla natura.

Teatro
di Stefano Vacchi

L’attività teatrale è un’occasione per comunicare, per esprimere, per capire e conoscere gli altri e se stessi in un contesto multiculturale. Il si occupa di teatro con tanto come spettacolo quanto soprattutto come esperienza sul lavoro dell’attore e le varie arti sceniche, attraverso cui si impara a esprimersi, a comunicare, a conoscere. Le valenze pedagogiche che ne conseguono appartengono all’intero svolgersi dell’attività teatrale, ragion per cui l’obiettivo non è nel risultato, ma nel percorso.

Tammurriate e Pizzica
di Donatella Rapuano

Da secoli la PIZZICA è il ballo che libera dal dolore, dall'angoscia, dall'ansia. È il ballo della rinascita, della gioia di sentire il proprio corpo che guarisce attraverso la musica. Il ritmo del tamburello costringe il corpo a reagire d'istinto muovendosi con energia, battendo a tempo i piedi, girando su se stessi fino a che il ritmo gioioso del ballo non penetra fino al cuore. Si dice che chi balla la PIZZICA impara a camminare come se ballasse, perché questo ballo rende elegante e leggera la postura.