NONSOLOMARE2022


Pratiche sane e (ri)creative a due passi dal mare


dal 11 giugno al 10 settembre 2022 al Villaggio Europing di Riva dei Tarquini (VT)

NONSOLOMARE2022


Pratiche sane e (ri)creative a due passi dal mare


dal 11 giugno al 10 settembre 2022 al Villaggio Europing di Riva dei Tarquini (VT)

NONSOLOMARE2022


Pratiche sane e (ri)creative a due passi dal mare


dal 11 giugno al 10 settembre 2022 al Villaggio Europing di Riva dei Tarquini (VT)

Settimana dal 20/8 al 27/8 L'arte dell'improvvisazione

 
MATTINA
YOGA SCIAMANICO
di Lucia Perazzolo
Nello yoga sciamanico confluiscono i temi dell’’ecologia fuori dai parametri mentali ma come stile di vita naturale dove anche il modo di alimentarsi (macrobiotica vegana) concorre alla sostenibilità. La pratica proposta è un percorso per entrare in contatto con lo spirito degli elementi.
 
 
POMERIGGIO
IMPROVVISAZIONE TEATRALE E VOCALE
di Liliana Di Calogero
Attraverso gli incontri, le persone sono chiamate ad ascoltare con un'attenzione profonda e nuova, la propria voce per far sì che diventi uno strumento di conoscenza, una forma di ricerca che faciliti il contatto con le diverse parti che ci abitano.
 
 
BAMBINI
INCONTRIAMOCI IMPROVVISANDO
di Stefania Desogus
Un percorso di drammaterapia sul tema dell'incontro con l'altro e la conoscenza di sé. Si faranno esercizi di
Improvvisazioni:
Giochi di conoscenza
Giochi di fiducia e di contatto
Giochi di ruolo
Giochi cooperativi e tanto altro.
 
 
POMERIGGIO
CUCINA CREATIVA
di Chantal Zonca
Impariamo a nutrirci con equilibrio e creatività, in armonia con ciò che la natura ci offre in ogni stagione. Vediamo come preparare colazioni appagante, pranzi e “schiscette”, dolci al vapore.
 
 
SERA
IL LONGO, LA DANZA DELLE INTENZIONI
di Laura Magliano
Si tratta di una danza iniziatica di origine congolese, creata e insegnata da Elima Mputu, a Parigi. Composta da movimenti lenti e ritmati, che si ripetono, ed è basata sulla coordinazione e lateralizzazione dei passi e dei gesti. Grande importanza prende la respirazione: l'effetto è il rilassamento dei muscoli profondi, la coscienza del proprio corpo e infine l'armonizzazione dei due emisferi cerebrali. Nel longo si danzano le INTENZIONI volte ad armonizzare il nostro essere interiore.
 
A PIEDI ALLA FOCE DEL FIUME MARTA
di Giorgia Banditori
Partiamo la mattina di lunedì dopo colazione dal Villaggio per un'escursione di mezza giornata verso la foce del fiume Marta.
Il fiume Marta, chiamato anticamente Larthe, è l'unico emissario del lago di Bolsena; scorre nel Lazio, in provincia di Viterbo, nel territorio dei comuni di Marta, Tuscania e Tarquinia.
La valle formata dal Marta è stata usata, fin dalla preistoria, come importante via di comunicazione e di transumanza.
Il Marta sfocia nel mar Tirreno, dopo un corso di circa 50 km, nei pressi di Tarquinia; presso la foce sorgeva, anticamente, il porto etrusco di Martanum.
Nel 2005 i fondali tra la foce del torrente Arrone e la foce del fiume Marta sono stati proposti come siti di interesse comunitario.
Sul fiume Marta è ancora presente un insediamento dell'epoca etrusca chiamato "La Cannara". Visitabile nel comune di Marta (VT). Una fitta serie di canne era stata piantata sul passaggio del fiume per rallentare il flusso dei pesci e catturarli facilmente dal capanno sopra realizzato. Nel medioevo "La Cannara" divenne una peschiera (trappola per le anguille). La Cannara fu diretta proprietà del Papa di Roma.
 
ESCURSIONE A SORPRESA!
di Daniela Pesce
Il giovedì mattina dopo colazione ci incamminiamo verso un luogo particolare, ricco di fascino e magia...
 
 

* campo obbligatorio
Presto il consenso ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (“GDPR”) al trattamento dei miei dati personali ai fini di un contatto commerciale (Privacy):