Aria, acqua, fuoco e terra, i quattro elementi del benessere
09/10/2014
Camminare rende giovani
12/10/2014

Il decalogo della biocasa

1 – la casa deve essere progettata a misura di chi vi abita;
2 – devono essere impiegati materiali da costruzione naturali per evitare fonti inquinanti;
3 – le pareti perimetrali come quelle interne devono permettere la traspirazione del vapore;
4 – il riscaldamento deve essere radiante, con la massima utilizzazione di energia solare;
5 – i colori, l’illuminazione e la luce devono essere pensati nel rispetto del tipo di attività della singola stanza e in relazione all’orientamento;
6 – i materiali da costruzione non devono essere radioattivi o rilasciare solventi all’interno degli ambienti;
7 – il campo elettrico dell’aria e la ionizzazione fisiologica dei locali devono essere preservati;
8 – è necessario studiare attentamente il tipo di arredo e la localizzazione in relazione alla forma dei locali;
9 – è necessario rispettare le misure, le proporzioni e le forme armoniose;
10 – si devono impiegare materiali ed arredi ecocompatibili e a basso consumo energetico (calcolo dell’energia grigia, ciclo di vita del materiale dalla culla alla tomba), prevedendo anche il recupero degli stessi dopo la demolizione.

TraTerraeCielo
TraTerraeCielo
Abbiamo la convinzione che il cambiamento del pianeta nasca all’interno di ognuno di noi, dall’attenzione che poniamo al cibo che scegliamo, dalla qualità delle relazioni che intratteniamo con il mondo esterno e con noi stessi/e, dal tipo di benessere che ci doniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *