30 minuti di camminata al giorno tolgono il tumore di torno
27/11/2013
Susanna Tamaro: prima cammino poi scrivo
01/12/2013

Camminare sulle acque


Immagina di passare nel bel mezzo di campagne intatte, accarezzate da piccoli canali di acqua limpida che diventeranno fiume e puntellate da alberi secolari, pioppi e salici. Siamo nel Trevigiano custode da epoche remote delle risorgive, sorgenti d’acqua che assicuravano vita e benessere agli abitanti del luogo.

Adesso pensa a un’intera giornata tra mare e terra, navigando lentamente a bordo di un battello tradizionale in legno. Siamo nei canali della laguna di Venezia e scivolando via sull’acqua, ci prendiamo il tempo di scendere a terra per camminare su piccole isole per nulla sfiorate dal grande flusso turistico: San Francesco del Deserto, Sant’Erasmo, Lazzaretto Nuovo, Sant’Ariano.

E infine, sogna di perderti tra gli odori, gli incontri e le apparizioni fugaci delle calli della Serenissima, vivendo una esperienza personale e irripetibile da raccontare prima di tornare a casa.

Questo è il viaggio Camminare sulle Acque, in programma dal 14 al 18 aprile 2014, una delle tante novità delle Vie dei Canti per la stagione 2014/15. I viaggi a piedi sono pronti. Tu sei pronto?

TraTerraeCielo
TraTerraeCielo
Abbiamo la convinzione che il cambiamento del pianeta nasca all’interno di ognuno di noi, dall’attenzione che poniamo al cibo che scegliamo, dalla qualità delle relazioni che intratteniamo con il mondo esterno e con noi stessi/e, dal tipo di benessere che ci doniamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *