Il decalogo della biocasa

Sabato 11 Ottobre 2014 00:00
Stampa
Scritto da: Monica Fregale

alberox.gif

1 – la casa deve essere progettata a misura di chi vi abita;
2 – devono essere impiegati materiali da costruzione naturali per evitare fonti inquinanti;
3 – le pareti perimetrali come quelle interne devono permettere la traspirazione del vapore;
4 – il riscaldamento deve essere radiante, con la massima utilizzazione di energia solare;
5 – i colori, l’illuminazione e la luce devono essere pensati nel rispetto del tipo di attività della singola stanza e in relazione all’orientamento;
6 – i materiali da costruzione non devono essere radioattivi o rilasciare solventi all’interno degli ambienti;
7 – il campo elettrico dell’aria e la ionizzazione fisiologica dei locali devono essere preservati;
8 – è necessario studiare attentamente il tipo di arredo e la localizzazione in relazione alla forma dei locali;
9 – è necessario rispettare le misure, le proporzioni e le forme armoniose;
10 – si devono impiegare materiali ed arredi ecocompatibili e a basso consumo energetico (calcolo dell’energia grigia, ciclo di vita del materiale dalla culla alla tomba), prevedendo anche il recupero degli stessi dopo la demolizione.

Ultimi articoli di: Monica Fregale


Torna Indietro »

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze - Policy - Accetto i cookies