FRANCO BERRINO

alla Vacanza Mare 2014
26 luglio - 2 agosto

 

COSA FACCIAMO

  • LEGGERE
  • Tra Terra e Cielo INFORMA:
  • - 2 newsletter (L'APpuntalapis e Vie dei Canti), 1 blog e un a-periodico di eventi e notizie nel settore della cultura olistica, del vivere naturale, delle vacanze e del viaggio

  • PARTIRE
  • Tra Terra e Cielo PROPONE:
  • 1 - soggiorni e vacanze al Mare e in Montagna curando l'alimentazione (locale, biologica, vegana, di ispirazione macrobiotica), le attività culturali e conviviali per grandi e bambini, la sostenibilità ecologica.
  • 2 - viaggi a piedi in piccolo gruppo e guidati in Italia e nel mondo. La guida ha sempre una storia da raccontare sull'itinerario.

Collabora con Tra Terra e Cielo

 103 visitatori online

Cerca per Periodo

Cerca un Articolo

Yoga sospesi tra terra e cielo

E-mail Stampa PDF
Scritto da:

 

altUn po’ Yoga e un po’ danza. E con richiami alla ginnastica ritmica e al Pilates. Si chiama AntiGravity Yoga, una disciplina per il benessere che, nonostante le immagini che raffigurano persone a testa in giù a mo’ di trapezisti, è adatta a tutti. I movimenti sono dolci a armonici e già dopo una seduta si avvertono i primi benefici psicofisici.

 

A differenza dello Yoga più tradizionale, occorre un’attrezzatura più specifica. Le sale che ospitano le persone, infatti, devono essere attrezzate con morbide e resistenti amache (destinate ad avvolgere e sostenere il corpo), pendenti dal soffitto a cui sono fissate tramite ganci in acciaio. Sospesi per aria, è possibile assumere asana (posizioni) per facilitare allungamento, concentrazione e distensione.

I vantaggi per il fisico sono almeno quattro. Per prima cosa viene dato sollievo alla colonna vertebrale grazie alla riduzione della forza di gravità. In seconda battuta ha un’azione preventiva per eventuali dolori alla schiena e alle giunture. Quindi contribuisce al miglioramento dell’elasticità del corpo. E infine, concorre a tonificare i muscoli dell’addome e dei glutei. Da un punto di vista mentale, invece, il maggiore afflusso di sangue nella testa è in grado di elevare la capacità di concentrazione, dare una sensazione di relax e scacciare lo stress.

Una lezione di AntiGravity Yoga dura mediamente fra i 45 e i 60 minuti ed è articolata in tre fasi. La prima è di riscaldamento, la seconda è l’allenamento vero e proprio, la terza, infine, il rilassamento. Spesso le sedute sono accompagnate dalla diffusione di musica rilassante e new age.


Ultimi articoli di: Redazione


  • Non ci sono commenti

Rilascia un commento


Mercoledì, Luglio 23, 2014
0
Termini e Condizioni.
Torna Indietro »

consorzio assicurativo etico socialeASSOCIAZIONE NAZIONALE CO.N.A.C.R.E.I.S.Turismo Responsabile